Cover per cellulare: è davvero utile?

Cover per cellulare

Appena comprato il telefono nuovo scatta la paranoia da graffio…e non solo quella! Ammettiamolo: le nostre mani sono di pasta frolla più di quanto vorremmo credere e dirlo a voce alta è il primo passo per correre ai ripari e proteggere il nostro telefono da rovinose cadute e graffi traditori.
La caduta non è il solo nemico per la salute hardware del nostro smartphone: la borsa e le mille cose che ci orbitano all’interno sono un cumulo di polvere, spigoli e, di conseguenza, prima causa di brutti graffi. E poi diciamocelo: alcune cover sono davvero belle!

La cover per cellulare ci salverà tutti

Cover per cellulare

La prima cosa che dovremo scegliere è questa: preferiamo una cover semplice o una a libro? In moltissimi infatti preferiscono le cover per cellulare a libro che si attaccano al retro del telefono ed avvolgono lo schermo con una sorta di “copertina” rigida o semi rigida con una finestrella che ci permette di vedere solo le notifiche. Molti altri preferiscono invece la cover a mascherina, che protegge il retro del telefono e che solitamente si accompagna ad una pellicola salvaschermo che non inficia sul buon funzionamento del touch screen e che protegge da graffi.

La cover per cellulare a libro ha due svantaggi evidenti: la dimensione ingombrante e il fatto che trattenga polvere e sporcizia, evitando i graffi da borsa ma favorendo quelli da polvere. La cover per cellulare a mascherina è sicuramente meno protettiva ma altamente personalizzabile ed estremamente più maneggevole: potremo continuare a mettere il telefono in tasca senza problemi di sorta.

Similar Posts:

Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.