Baule auto: come caricare i bagagli

Dopo un anno di duro lavoro, finalmente è tempo di vacanza. Mare o montagna, relax e la propria famiglia o i propri amici coi quali svagarsi. Una, due settimane tanto attese, tanto desiderate, tanto pianificate. Quando a viaggiare insieme sono tante persone, il baule auto della propria vettura potrebbe rappresentare un bel problema: ci starà tutto quanto? Caricare i bagagli si trasforma, spesso, in un torneo improvvisato di tetris e, farlo all’alba per una partenza intelligente, non rappresenta certamente il piede giusto per iniziare le vacanze. Partire preparati è sicuramente una buona idea.
roof-box1
Come caricare i bagagli in maniera ottimale? Per prima cosa, partiamo dalle valige più pesanti: saranno la base di quella che potremo definire una piramide di bagagli da portare. In questo modo sarà possibile avere un peso importante vicino al baricentro dell’auto. Destra e sinistra dovranno avere un peso simile, in modo da non andare a infierire asimmetricamente sulle sospensioni.
Se la quantità di valigie da dover caricare nel baule auto dovesse essere particolarmente ingombrante, allora sarà opportuno rimuovere la cappelliera. In questo modo lo spazio a disposizione sarà più abbondante e le valigie potranno essere impilate in modo da lasciare libero il lunotto e assicurare una visuale ottimale della strada.
Infine è sempre consigliabile bloccare in maniera ottimale la pila di valigie, onde evitare che ne cada qualcuna durante il viaggio. Qualora una valigia dovesse scivolare e andare a colpire il conducente, potrebbe esserci il rischio di causare incidenti. La prudenza, quando si parte per una vacanza, deve sempre essere messa al primo posto. Buone vacanze!

Similar Posts:

You can leave a response, or trackback from your own site.